news

Gestione Infestanti nelle Emergenze : terremoto l’Aquila

Il 19 gennaio 2011 si è svolto a Tirana (Albania) un seminario dedicato alle problematiche relative alle procedure di disinfestazione e derattizzazione adottate nel paese. Nel dare inizio ai lavori il Direttore del Dipartimento di Salute Pubblica del Ministero della Sanità albanese ha sottolineato l’esperienza condotta dai tecnici dell’I ZS “G. Caporale” di Teramo in …

Gestione Infestanti nelle Emergenze : terremoto l’AquilaLeggi altro »

Zanzare in Ghana

La Laguna di Chemu, sita nella sub metro area di Ablekuma in Accra, risulta essere una delle principali aree endemiche per malaria e altre malattie trasmesse dalle zanzare di tutta l’Africa. Data la sua particolare conformazione, rappresenta la principale connessione con i canali della città per il drenaggio delle acque meteoriche e di smaltimento. Purtroppo, …

Zanzare in GhanaLeggi altro »

Stm investigation of flexible supramolecules: Benzilic amide catenanes

Introduction Benzylic amide [2] catenanes are novel supramolecular species which are versatile prototype for multifunctional materials. [1] A catenane (Fig. 1) consists of 2 interlocked amide macrocycles assembled by hydrogen bonds. The supramolecule in Fig. 1 is termed CAT1. The conformation of the macrocyclic rings and their rotation depend on the chemical substitution, the solvent, …

Stm investigation of flexible supramolecules: Benzilic amide catenanesLeggi altro »

Observation of multiple stop bands in photonic band gap structures doped with organic dyes

Observation of Multiple Stop Bands in Photonic Bandgap Structures Doped with Organic Dyes** By Petr Nozar,* Davide DiDomenico, Chiara Dionigi, Maria Losurdo, Michele Muccini, and Carlo Taliani The dramatic growth of the number of papers dealing with photonic bandgap (PBG) structures indicates the importante of the subject.[1-151 In this paper we report on the optical …

Observation of multiple stop bands in photonic band gap structures doped with organic dyesLeggi altro »

A simple geometrical model for emulsifier free polymer colloid formation

Introduction Polystyrene beads represent one of the most used polymer colloids (latex) and several studies have been performed to control the bead size and monodispersity since the thirties of the previous century. The water—styrene emulsion has been extensively studied over the past 30 years for various ap¬plications in material science, chemistry, and biology [1-8]. New …

A simple geometrical model for emulsifier free polymer colloid formationLeggi altro »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi